MEDICINA PER SERVIZIO POLIZIA SU STRADA

Le analisi tossicologiche per la ricerca di xenobiotici (farmaci, composti tossici, sostanze stupefacenti o psicotrope) nelle urine, vengono generalmente richieste per finalità cliniche e/o medico-legali, soprattutto per la medicina del lavoro. Le urine sono una matrice biologica di elezione nelle analisi per la ricerca delle sostanze d’abuso. Il loro utilizzo presenta vantaggi quali:

- modalità di raccolta non invasiva,

- possibilità di campionare grandi volumi,

- possibilità di rilevare la sostanza parente e/o i suoi metaboliti dopo diversi giorni dall’assunzione.

Ad oggi sono disponibili anche dispositivi di diagnostica rapida su matrice salivare.